Chefs for Life

Quando la solidarietà incontra il cibo

CHEFS FOR LIFE è una realtà nuova, che sta muovendo i suoi primi passi nel mondo charity, ma l’entusiasmo travolgente con cui è stata accolta lascia intravedere per il futuro importanti sviluppi.  

Di cosa si tratta? CHEFS FOR LIFE è una cordata solidale che si propone di raccogliere fondi a sostegno di enti o associazioni che svolgono attività di grande rilievo sotto il profilo sociale e sanitario, principalmente a beneficio dell’infanzia.

Come? Attraverso la realizzazione di serate-evento e iniziative in location esclusive in cui i più importanti Chef e Pastry Chef del panorama culinario italiano e internazionale si uniscono e fanno rete, rendendo visibile nel concreto il valore essenziale del cibo, che è condivisione, è il piacere di cucinare insieme per realizzare qualcosa di speciale. Un atto creativo e che fa bene agli altri.

Come nasce Chefs for Life

L’universo CHEFS FOR LIFE nasce da un’idea di Diego Toscani, CEO di Promotica, e della Chef Ljubica Komlenic, che – quasi per gioco – hanno unito per la prima volta a marzo 2019 la loro passione per la cucina e il desiderio di aiutare gli altri in una cena stellare presso il ristorante Carlo Magno di Brescia. I risultati li hanno quasi sorpresi, con 20.000 euro raccolti per il reparto pediatrico degli Spedali Civili di Brescia, 250 ospiti, 80 illustri Chef e Pastry Chef che hanno messo a disposizione la loro professionalità a titolo gratuito.

Diego e Ljubica non si sono più fermati e ad oggi sono 9 gli eventi realizzati, di cui 3 all’estero (Croazia, Bosnia, Hong Kong), con un totale di 2000 ospiti e il coinvolgimento complessivo di 200 Chef e Pastry Chef. Per menzionarne solo alcuni: Iginio e Debora Massari, Bobo Cerea (tre stelle Michelin), Gennaro Esposito (Premio Michelin 2020 Chef Mentor e due stelle), Philippe Leveillè, Franco Pepe, Giuliana Germiniasi, Beppe Maffioli.

La solidarietà al primo posto

Ma più importante dei loro nomi è importante il risvolto solidale del loro lavoro. Attraverso queste cene stellari sono state infatti attivate raccolte fondi a beneficio del mondo dell’infanzia sotto diversi aspetti, dalle cure ospedaliere all’educazione, al nutrimento e al sostegno in orfanato.

In particolare sono stati sostenuti l’Ospedale Pediatrico degli Spedali Civili di Brescia, il Centro per l’integrazione scolastica dei non vedenti di Brescia, due istituti scolastici in Bosnia e Croazia e un’associazione che accoglie bambini e li assiste nello studio ad Hong Kong. Il team di CHEFS FOR LIFE è orgoglioso di aver contribuito al progetto di risonanza magnetica pediatrica degli Spedali Civili di Brescia inaugurato il 9 gennaio di quest’anno, dove alcuni degli Chef si sono presentati con una nuova giacca disegnata per l’occasione con un cuore arcobaleno sulla schiena.

Ospedale chef retro

Programmi per il futuro

Molti i programmi per il futuro e le richieste di collaborazione, che si spera di poter realizzare al più presto.

In cantiere ci sono anche delle linee di prodotti per la cucina a marchio CHEFS FOR LIFE che i clienti potranno inserire nei loro cataloghi premi e nelle promozioni. L’idea è quella di promuovere uno stile di vita sano, con l’utilizzo di strumenti selezionati insieme a Chefs e nutrizionisti per un corretto trattamento degli alimenti, diffondendo una cultura del cibo che mette la salute al centro.

Ma fondamentale rimane il tema solidale, con l’idea di costruire insieme ai nostri clienti progetti a sostegno delle diverse realtà a loro care, coinvolgendo gli Chefs del territorio e andando ad ampliare la rete solidale CHEFS FOR LIFE.

Tieniti aggiornato sui canali social di CHEFS FOR LIFE!